Modulo Project // Adv “The Saints”

Year // 2008

Credits:
 
photo  //  
ANGELO DI PIETRO
 
 
About Modulo Project:
 
The artistic company Modulo Project was founded at the end of 2005 with the aim of offering, to the national and international scene, a set of innovative and modern artistic projects, centred on the expression and the physical skills of its representatives. Dance, in fact, is the key word of this versatile company that is especially interested in the new forms of communication coming from New York, Los Angeles and Tokyo. Their style comes from merging metropolitan hip-hop with academic movements and even involving pop music: the strongest point is the aesthetic aspect. This is the reason why this product is widely accepted in the business world: clubs and videoclips. However you can’t forget their ability in adapting all the forms of expression depending on the product destination. Each face is thought up and produced by Modulo Project; in this way the company shows to be able to offer different services: from evolving the choreographies to the choice of dancers, from the styling to a real activity of image consulting for all the artists, from every kind of graphic art (album covers, flyers, brochures...) to a complete creative direction for any kind of event.

Cos’è Modulo Project:
Organizzazione artistica nata alla ne del 2005,Modulo Project ha come obiettivo quello di innestare nel panorama nazionale ed internazionale un innovativo ed originale circuito di proposte artistiche contemporanee, seguendo e privilegiando l’espressione e le capacità corporee dei suoi rappresentanti. E’ infatti la danza il loro campo d’azione, mostrando una particolare attenzione per le nuove forme comunicative provenienti da poli magnetici come New York, Los Angeles e Tokyo. Fondono le forme metropolitane dell’hype con movenze più accademiche e afancano a questo, aspetti più commerciali come l’house o il video dance. Si tratta di due prodotti molto spesso offerti parallelamente: entrambi propongono, infatti, l’utilizzo del corpo puntando esclusivamente su un aspetto estetico. E’ questo uno dei motivi per cui tale prodotto ha maggiore ricezione in ambiti più commerciali, come locali, clubs e video musicali. Senza escludere però, la loro capacità di adattare tutte le forme espressive dell’hype – house, video dance, krumping… – a seconda dell’ambiente di ricezione del prodotto – teatri, tv, clubs. Modulo Project assume, dunque, l’aspetto e i contenuti di una Factory del nuovo millennio, in grado di promuovere nuovi artisti. Non si tratta di una semplice agenzia di ballerini, bensì di una “fabbrica di prodotti artistici”, che vengono curati da ogni punto di vista: partendo dal ballerino, si passa alla creazione della coreograa, abbinata alla realizzazione dello styling, in modo da offrire un “pacchetto creativo” completo, in grado di alleggerire, palesemente, le problematiche produttive. Ogni sfaccettatura è, dunque, pensata e realizzata direttamente dal Modulo Project che si mostra, così, capace di offrire differenti servizi: dall’ideazione delle coreograe ai ballerini, dallo styling ad una vera e propria consulenza d’immagine per gli artisti,dai lavori graci (cd cover, yer, bruchure…) ad una totale creative direction per qualsiasi tipo di evento artistico.

You may also like

Aspiranti Egoisti // Adv
2013
AdvertisingArt Direction
Wellbein Culture // Brand & Web identity + Photo
2014
Art DirectionGraphic DesignWeb Design
Balletto di Latina // Brand Identity + Adv
2014
Art DirectionBrandingGraphic Design
Geoweb // Brand design + Istitutional video
2014
Art DirectionBrandingMotion Graphics
White Rabbit // Brand & Web identity
2014
BrandingGraphic DesignWeb Design
Acqua Pia Antica Marcia // Istitutional video
2011
AdvertisingBrandingMotion Graphics
Unistudenti // Brand + sub-brands design
2014
Art DirectionBrandingIcon Design
Sisa Cassandra // Corporate Id + Adv + Gadget + Photo
2014
Art DirectionBrandingGraphic Design
Belvedere Fefèstival // Brand design + Adv + Event
2014
Art DirectionBrandingGraphic Design
Baia dei Cedri // Brand & Web identity
2014
BrandingGraphic DesignWeb Design
Back to Top